NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
22/07/2010, 18.59 Comments 0 Ufficiale

Benetton Treviso, ufficiale la firma di Devin Smith

L'ala americana torna in Italia dopo la grande stagione di Avellino

La Benetton Basket comunica di aver raggiunto l’accordo biennale con Devin Smith, ala – guardia statunitense di 29 anni: Smith, l’anno scorso in Grecia al Panellinios con cui ha raggiunto le finali di Eurocup, è un volto noto per l’Italia essendo stato uno dei protagonisti della stagione 2007-2008 dell’Air Avellino, con cui vinse la Coppa Italia e centrò la qualificazione all’EuroLega.

CARTA D’IDENTITA’ – Nato il 12 aprile 1981 a Delaware, Devin Michael Smith è il suo nome completo: alto 1.96, 110 kg il suo peso forma, possiede le caratteristiche tecniche di cui l’organico biancoverde necessitava, potendo giocare sia nel ruolo di guardia che in quello di ala piccola, sfruttando lo spiccato atletismo che si combina con doti tecniche ed una buona mano da fuori.

Dalla Virginia all’Europa -  Il suo exploit dopo la high school è a Virginia University, dal 2002 al 2005, dove la sua media punti migliora di anno in anno toccando l’apice a 16,5 a sera l’ultimo anno. Devin attraversa quindi l’oceano e va a giocare in Spagna nel San Sebastian, dove vi rimane per due stagioni, vincendo subito la Liga LEB con 15,8 punti a partita, garantendosi il prestigioso palcoscenico della Liga ACB. 

Air Avellino –  Finita l’esperienza spagnola arriva la chiamata dall’Italia, dall’Air Avellino dove in 39 partite (su 40) fattura 18,7 punti a gara e partecipando alla grande stagione degli irpini, culminata con l’ingresso in EuroLega e lo storico successo in Coppa Italia: Smith si mette in luce e, con i 18 punti realizzati in finale contro la Virtus Bologna, porta a casa anche il titolo di Mvp della manifestazione. Finito il campionato con Avellino finisce in Turchia nel Fenerbahce con il quale gioca anche l’Eurolega con una media di 7,9 punti a partita.

In Grecia vs. … la Benetton Basket – Nell’ultima stagione l’esperienza al Panellinios, con il quale arriva alle semifinali scudetto elleniche arrendendosi ai futuri campioni del Panathinaikos, mentre in Eurocup arriva fino alle Final Four. Nel suo percorso Devin Smith incontra anche la Benetton Basket, che “castiga” nel girone delle Last16 trascinando i suoi alla vittoria al Palaverde con 27 punti.
TOP 5 – L’ultima è stata l’annata della consacrazione per Devin Smith, che è stato inserito nel quintetto ideale sia del campionato greco sia di Eurocup.

© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Comments Occorre essere registrati per poter commentare Image 0 Commenti