Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English
Serie A2 Ovest 21/04/2017, 16.02

Serie A2 Citroën Ovest - Tutto sulla 30^ e ultima giornata

Le info sulla giornata di A2 Ovest

Serie A2 Ovest
SERIE A2 CITROËN 2016-2017
30^ e ultima giornata, quindicesima di ritorno

Girone Ovest

CALENDARIO
Termina la regular season del girone Ovest di Serie A2 Citroën con le gare della 30^ e ultima giornata, dopo l’anticipo del venerdì sera tra Latina e Rieti.

Venerdì 21 aprile, ore 20.30
Latina: Benacquista Assicurazioni-NPC Rieti (preview)

Sabato 22 aprile, ore 20.30
Castellanza: T.W.S. Legnano-Viola Reggio Calabria
Voghera: Orsi Tortona-Remer Treviglio
Trapani: Lighthouse-Basket Agropoli
Roma: Roma Gas & Power-Angelico Biella
Scafati: Givova-Moncada Agrigento
Siena: Mens Sana Basket 1871-Pall. Virtus Roma
Ferentino: FMC-Novipiù Casale Monferrato

Classifica
Angelico Biella 46, Orsi Tortona 42, T.W.S. Legnano 36, Moncada Agrigento 34, Pallacanestro Virtus Roma 34, Remer Treviglio 30, Novipiù Casale Monferrato 30, Roma Gas & Power Roma 28, Benacquista Assicurazioni Latina 28, Lighthouse Trapani 28, NPC Rieti 26, Mens Sana Basket 1871 Siena 26, FMC Ferentino 24, Givova Scafati 20, Viola Reggio Calabria* 17, Basket Agropoli 14
*1 punto di penalizzazione

GIRONE OVEST, LE IPOTESI DI PARITÀ ALL’ULTIMA GIORNATA
Al seguente link le ipotesi di parità alla 30^ e ultima giornata nel girone Ovest di Serie A2 Citroën:
http://www.legapallacanestro.com/serie-a2-citro%C3%ABn-ovest-le-ipotesi-di-parit%C3%A0-allultima-giornata-0

CITROËN TITLE SPONSOR LNP
Anche per la stagione 2016-2017 Citroën Italia è title sponsor del campionato di Serie A2. Citroën è presente “visivamente” con il proprio marchio su tutti i campi della Serie A2, a partire dal parquet di gioco, e su tutta la comunicazione ufficiale relativa a questo campionato.

FXCM MAIN SPONSOR LNP
FXCM inaugura quest’anno una nuova partnership con Lega Nazionale Pallacanestro, in qualità di main sponsor. Per tutta la stagione la società statunitense attiva a livello globale nel trading online accompagnerà le sfide delle squadre di A2 Citroën attraverso iniziative e progetti condivisi.

IN DIRETTA E ON DEMAND SU LNP TV
Per la seconda stagione consecutiva le gare della Serie A2 Citroën sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.



LE PARTITE

T.W.S. LEGNANO – VIOLA REGGIO CALABRIA
Dove: TWS Arena, Castellanza (Va)
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Tirozzi, Maffei, Bramante
Andata: 67-62
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/tws-legnano-vs-viola-reggio-calabria?lang=it

QUI LEGNANO
Massimo Corrado (assistente allenatore) – “Quest’ultima gara casalinga di stagione regolare nasconde tante insidie. Al di là della classifica, Reggio Calabria conta un roster che può impensierire molto. Voskuil e Powell sono due americani di primissimo livello, che hanno già primeggiato negli anni passati in squadre come Roma,Treviso e Biella; il play Caroti ha ben figurato al suo primo anno di A2 e a chiudere il quintetto le due ali: Rossato, che ha dato immediatamente dato il suo apporto dopo aver iniziato la stagione a Piacenza e Fabi, giocatore esperto e di grande talento che già ci fece male con la maglia di Treviso. Noi vogliamo chiudere puntando al miglior piazzamento possibile per noi stessi, il nostro pubblico e la società”.
Matteo Martini (giocatore) - “Sabato affrontiamo una squadra che ha cambiato pelle durante tutto l’arco della stagione. Questa cosa può essere sia un vantaggio che uno svantaggio, l’ultimo innesto, Powell ha dato subito un grande apporto alla causa, e inoltre cercheranno di chiudere con una vittoria importante, che dia slancio in vista dei playout. Noi vorremo la stessa cosa, chiudere in bellezza la regular season per ottenere il miglior piazzamento possibile, e regalarci, ma soprattutto regalare al nostro pubblico, un’altra ottima prestazione, e poi iniziare a preparare i playoff con ancora più entusiasmo”.
Note – Navarini ha ricominciato ad allenarsi in maniera graduale, ma difficilmente sarà in campo sabato sera. Tutti gli altri Knights in forma, compreso Mosley che scenderà in campo regolarmente.
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

QUI REGGIO CALABRIA
Domenico Bolignano (allenatore) – “Legnano è una squadra che sta portando avanti un progetto di crescita avendo mantenuto già dall’anno scorso sia l’allenatore che gran parte della squadra. È un gruppo in cui non spicca nessuno dal punto di vista individuale perché è una squadra di sistema, che gioca bene insieme e prova ad imporre il suo gioco. Noi dobbiamo essere bravi dal punto di vista difensivo, cercare di inceppare i loro ingranaggi. Sabato sera probabilmente mancherà Mosley, quindi dovremo sfruttare la possibilità di giocare il più possibile spalle a canestro. Mi aspetto una gara abbastanza intensa: Legnano sarà intenzionata a consolidare il terzo posto, per evitare che una serie di risultati delle avversarie possa farla scendere di una posizione. Da parte nostra c’è la voglia di confermare quanto di buono abbiamo fatto finora: i ragazzi fanno molti sacrifici in settimana durante gli allenamenti e iniziare i play out avendo chiuso il campionato con un successo ci darebbe la carica per affrontarli nel modo giusto”.
Celis Taflaj (giocatore) - “Affrontiamo un avversario ostico, che necessita della vittoria per mantenere la terza posizione della classifica. È una squadra unita, determinata che dovremo affrontare con lo spirito giusto. Noi siamo già qualificati ai playout ma è nostra intenzione provare a vincere anche l’ultima gara della regular season. Quindi il nostro approccio alla gara sarà concreto con l’unico obiettivo della conquista dei due punti”.
Note - Tutto il roster a disposizione (unico infortunato Baldassarre).
Media - La partita sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass e su Radio Touring 104. La differita della gara andrà in onda lunedì 24 aprile alle ore 19 su Reggio Tv, canale 14 del digitale terrestre.



ORSI TORTONA – REMER TREVIGLIO
Dove: Pala Oltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Boscolo, Saraceni, Del Greco
Andata: 69-92
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/orsi-tortona-vs-remer-treviglio?lang=it

QUI TORTONA
Demis Cavina (allenatore) - “Tagliare il traguardo delle cento partite alla guida del Derthona proprio alla chiusura di questa fantastica regular season dà alla gara una ulteriore motivazione. Continuo a vedere grandi stimoli nel gruppo nonostante i problemi fisici che ci hanno colpito in questo ultimo periodo. Sono sicuro che la squadra, come ha fatto nelle ultime uscite, giocherà alla grande anche questa ultima partita prima di tuffarci nei play off”.
Davide Alviti (giocatore) - “Treviglio è una squadra ostica, che nella gara di andata ci ha messo in forte difficoltà. Quella partita ci ha toccati nel profondo e ci è servita da motivazione; da allora abbiamo fatto un passo in avanti, è migliorata la fiducia in noi stessi e siamo riusciti a fare bene anche contro squadre molto difficili da affrontare. La partita di domani (sabato, ndr) sarà un anticipo dei playoff, da giocarsi in casa di fronte al nostro pubblico: contiamo di farci trovare pronti”.
Note - Non sarà della gara Giampaolo Ricci, fermo per un problema al polso. In settimana, per un problema all’anca, è stato fermato anche Phil Greene IV: il giocatore sarà valutato nelle ore antecedenti al match. Il Derthona scenderà in campo con la sopramaglia rosa dedicata a Tortona Città di Tappa del Giro d’Italia del Centenario, realizzata in collaborazione con i partners tecnici Errea e Cantieri Sportivi e con l’appoggio del Comune di Tortona e del Comune di Castellania. Proprio a Castellania, presso il Mausoleo dedicato a Fausto e Serse Coppi, le sopramaglie rosa sono state presentate. Quella contro Treviglio, infine, sarà la partita numero 100 del Derthona in serie A2.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (coach) - “Siamo molto soddisfatti di aver conquistato i play off, un risultato che in pochi pronosticavano, ma in cui abbiamo sempre creduto e che sentiamo di esserci meritati. Merito che va dato, e molto, anche ai nostri prossimi avversari di Derthona per aver sin qui disputato una stagione di altissimo profilo con un girone di ritorno quasi perfetto ed onorando sempre al meglio ogni partita, anche quando il secondo posto era matematicamente blindato. Onore a loro ed al mio collega Cavina per la mentalità e la qualità di gioco che ha dato alla sua squadra, oltre che per aver raggiunto in campo una chimica che sembra perfetta. Noi sappiamo che se vorremo passare il primo turno ai play off, saremo obbligati a vincere in trasferta e già sabato quindi ci vorremo testare in un campo imbattuto contro avversari forti come quelli che affronteremo nella post season. Metteremo in campo tutta la nostra aggressività e determinazione per provare a vincere e presentarci in ritmo all'appuntamento che conta”.
Note – Tutti disponibili.
Media - La Remer Blu Basket Treviglio in tv: “Ora Basket” a cura di Paolo Taddeo con immagini della gara di campionato e interviste su BergamoTV (canale 17 digitale terrestre) lunedì alle 22:30 con replica martedì alle 17:00 e sabato alle 23:30. “Remer a canestro”, trasmissione integrale della gara di campionato su BG24 (canale 198 digitale terrestre) mercoledì alle 21:30. Tutte le partite della Remer saranno visibili su LNP TV, raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com/.



LIGHTHOUSE TRAPANI – BASKET AGROPOLI
Dove: PalaConad, Trapani
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Di Toro, Capozziello, Maschio
Andata: 91-81
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/lighthouse-trapani-vs-basket-agropoli?lang=it

QUI TRAPANI
Matteo Jemoli (assistant coach) - “Quella contro Agropoli non è certamente una gara da sottovalutare nonostante i campani abbiano ormai poco da dire in questo campionato. Ci prepareremo per affrontare una squadra che giocherà senza pressioni e che sicuramente vorrà congedarsi al meglio dalla serie A2. La speranza è quella di recuperare la forma migliore di qualche giocatore e di poter fare una bella partita davanti al nostro pubblico”.
Demian Filloy (giocatore) - “Siamo arrivati all’ultima giornata di un campionato che, a causa degli infortuni, non ci ha visto recitare il ruolo di protagonisti che volevamo. Per agguantare un posto utile in griglia playoff dovremo necessariamente vincere la gara contro Agropoli e porgere l’orecchio a quello che succede negli altri campi con la speranza che si incrocino i risultati giusti”.
Note - Claudio Tommasini non sarà disponibile a causa di un’infrazione alla clavicola sinistra. In dubbio anche la presenza di Gabriele Ganeto in seguito allo scontro di gioco subito nella gara contro Reggio Calabria.
Media - Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre). Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre).

QUI AGROPOLI
Alex Finelli (coach) – “È stata un settimana molto difficile dal punto di vista emotivo per tutti noi, c’è un mix di tristezza e di rabbia per come è andata questa stagione. Recriminiamo tanto nell’ultimo periodo per l’infortunio occorso a Santolamazza. Infatti, nel momento in cui avevamo trovato un’importante quadratura e le due vittorie contro Siena e Latina, il suo infortunio nel primo quarto della gara casalinga contro Legnano ha tolto tantissimo a un roster già corto. Dal mio punto di vista, questo episodio è stato decisivo per giocarci tutte le nostre carte sia contro Legnano che contro Roma. Probabilmente, con lui in campo saremmo stati già matematicamente ai play-out. Ora ci apprestiamo alla trasferta a Trapani per onorare quest’ultima giornata di campionato”.
Riccardo Santolamazza (giocatore) – “Settimana amara perché ha sancito il nostro addio all’A2. Ho riflettuto tanto sulle concause di questa retrocessione e io, essendo il capitano di questa squadra, sento grandi responsabilità. Ci sono state però, purtroppo, tante circostanze che non ci hanno perfetto di disputare la stagione che avremmo voluto fare. È un vero peccato perché tanta gente ci ha dimostrato sempre, nonostante i risultati, amore incondizionato dall’inizio alla fine e ci dispiace tantissimo per tutti coloro che vogliono bene al Basket Agropoli. Spero un giorno, almeno a livello personale, di potermi far perdonare per questa stagione maledetta. Andremo ora a Trapani a onorare la gara al meglio, anche se purtroppo non conterà nulla per la classifica”.
Note – Santolamazza resta fermo a causa dell’infortunio subito contro Legnano.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.



ROMA GAS & POWER ROMA – ANGELICO BIELLA
Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: E. Bartoli, Vita, Nuara
Andata: 74-97
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/roma-gaspower-e-roma-vs-angelico-biella?lang=it

QUI EUROBASKET ROMA
Davide Bonora (allenatore) - “È una partita che in condizioni normali sarebbe dal pronostico chiuso e difficile, e che invece, per una serie di motivazioni e stimoli diversi, sperando che magari Biella abbia la testa già ai playoff, dobbiamo giocarci al 100%, con grande voglia ed estrema concentrazione, nonostante la stanchezza e qualche problema fisico. È l’ultima partita di questa stagione regolare e ci carica e stimola il fatto di giocarci una sfida decisiva, con i playoff in palio. Tuttavia l’avversario è di quelli che da un punto di vista fisico e atletico soffriamo di più, come ci ha già dimostrato anche la gara d’andata, al di là delle loro percentuali altissime, per questo dobbiamo compensare questi aspetti cercando di spostare l’inerzia della partita a nostro favore, attraverso l’abbassamento del ritmo e la prontezza anche mentale a questo tipo di partite”.
Daniele Bonessio (giocatore) - “Giochiamo una partita entusiasmante e che per noi ha un grande significato: dopo un campionato con alti e bassi, abbiamo riguadagnato una posizione di classifica che ci permette, in caso di vittoria, di raggiungere i playoff, un risultato che a inizio stagione sarebbe stato un sogno. Biella, però, arriva da prima della classe, dopo aver dimostrato di aver dominato il girone e il campionato, ma noi siamo pronti e abbiamo preparato bene la partita durante la settimana, cercando di cogliere i due punti”.
Note – Roster al completo per coach Davide Bonora. Daniele Bonessio ritrova da avversario coach Michele Carrea, assistente dell’Assigeco Casalpusterlengo che con Bonessio in campo si giocò la gara 5 della finale di A2 Silver contro Mantova nella stagione ‘13/14.
Media – Diretta streaming video su LNP Tv e audio sulla pagina Facebook Timeout Channel, aggiornamenti live sui nostri social twitter @eurobasketroma e Facebook.

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) - “È fondamentale riuscire a tenere alto il livello di tensione agonistica in vista del playoff, farlo durare tutta la settimana e portarlo alla gara. Per avere tensione in ogni allenamento bisogna dare il giusto peso sportivo alla partita che si va a giocare. Per merito dei ragazzi, alcune delle ultime gare in casa non sono state probanti rispetto al tipo di impatto che ci attenderà in una serie playoff. Abbiamo nella pelle l'abitudine che le nostre avversarie al Biella Forum ci provano ma non per quaranta minuti e questo non succederà nella post season. È pertanto importantissimo riuscire a produrre uno sforzo emotivo e tecnico continuo che ci alleni a restare nella partita per quaranta minuti, ed è importante sperimentarlo sia nelle partitelle, sia nella partita di campionato che ci separa dagli ottavi di finale. Stiamo fisicamente meglio dell'anno scorso e non rilevo affanno nei ragazzi nel preparare le partite. Il test tuttavia sarà il campo, la sfida di Roma e quelle che ci aspetteranno dal 30 aprile. L'Eurobasket arriva da un percorso in campionato molto positivo e proverà con tutte le sue forze a prendere l'ultimo treno per i playoff. Non può prescindere dal tiro dei suoi giocatori più esperti, per questo sarà fondamentale trovare un sistema di rotazioni che permetta di non lasciare soluzioni aperte ai suoi specialisti. In questa partita da dentro o fuori vorranno sicuramente prendersi responsabilità”.
Amedeo Tessitori (giocatore) - “Andiamo a Roma per vincere e per portarci dietro questa striscia di vittorie nei playoff. È la cosa migliore per la squadra. Stiamo allenandoci bene per arrivare preparati al meglio e gettando le basi per i playoff che però ci serviranno anche sabato. Il pensare già a gara 1 è normale ma non deve rubarci completamente la nostra attenzione. Non penseremo di evitare alcune giocate per prevenire eventuali infortuni. Contro l'Eurobasket dobbiamo giocare concentrati e portare a casa i due punti”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea a esclusione di Mike Hall, bloccato da artrosinovite al ginocchio sinistro insorta dopo la seduta di allenamento di ieri (20 aprile). In considerazione della situazione clinica lo staff medico della Società ha disposto un periodo di riposo di alcuni giorni, durante i quali l'atleta verrà sottoposto a trattamento medico e riabilitativo presso la struttura sociale. La ripresa della completa attività agonistica è prevista in circa una settimana.
Media - L'incontro sarà raccontato in diretta streaming su LNP TV Pass, la piattaforma targata Lega Nazionale Pallacanestro che consente di seguire tutti i match della stagione di A2 Citroën. ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del dtt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di lunedì alle ore 21.00. La partita dell'Angelico verrà inoltre seguita in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City (Biella 89.90 Fm), radio ufficiale dei lanieri. Da quest'anno, tifosi e appassionati avranno inoltre la possibilità di seguire il racconto testuale del match con tutte le azioni di gioco collegandosi sulla homepage del sito www.pallacanestrobiella.it o raggiungendo dal proprio smartphone la sezione “live” dell'App rossoblù “Angelico Biella” (disponibile per dispositivi iOS e Android). Verranno inseriti poi aggiornamenti al termine del primo tempo e a fine gara sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter del Club. A fine match, disponibile su tutti i canali web ufficiali dei rossoblù la cronaca della partita.



GIVOVA SCAFATI – MONCADA AGRIGENTO
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Ciaglia, Gagliardi, Ferretti
Andata: 70-81
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/givova-scafati-vs-moncada-agrigento-2?lang=it

QUI SCAFATI
Umberto Di Martino (assistente allenatore) – “C’è un clima positivo nello spogliatoio, veniamo da una buona vittoria a Reggio Calabria, nella quale abbiamo mostrato tanto carattere, che sarà fondamentale in questo finale di stagione, che vogliamo chiudere quanto prima con la salvezza e che servirà anche contro Agrigento, prossimo ed ultimo avversario di stagione regolare. Affrontiamo una squadra a caccia di punti utili in chiave play-off, alla conquista di quel quarto posto che le permetterebbe di avere il vantaggio del fattore campo nel primo turno post season. L’organico è composto da un nucleo di italiani che gioca praticamente a memoria, allenandosi insieme da circa quattro anni, sempre sotto la guida di coach Ciani, con i due americani dei ruoli di ala piccola e centro che sono variati negli anni, ma il sistema di gioco e la struttura di squadra sono rimasti pressoché gli stessi. Il playmaker Piazza è tra i migliori italiani in questo ruolo nell’intera categoria, l’esperienza di Evangelisti si unisce poi all’ottima capacità realizzativa di un tiratore come Bucci, che viene dalla panchina, ma ha numeri importanti. Anche il ricambio del regista, il giovane Zugno, è atleta di buona caratura, molto dinamico. L’anima della squadra è l’ala grande Chiarastella, che insieme a Ferraro e De Laurentiis chiude un pacchetto lunghi di buon livello. Nel complesso Agrigento è un team rodato, che però vogliamo superare, per avere il miglior piazzamento possibile prima di iniziare i play-out, anche rispetto all’altro girone, consapevoli che saranno fondamentali l’apporto, il calore ed il sostegno del nostro pubblico, che chiamiamo a raccolta e che potrà influire in maniera decisiva nella conclusione positiva di questo campionato. Noi ce la metteremo tutta, sfoderemo gran carattere come abbiamo fatto a Reggio Calabria, giocando duri e compatti in difesa, provando a limitare il potenziale offensivo dei loro esterni e controllando i tempi del gioco, che vogliamo impostare su ritmi elevati”.
Joshua Darryl Jackson (giocatore) – “Quella contro Agrigento è una partita importante, che vogliamo vincere per confermare l’ottimo momento di forma, continuare ad avere confidenza con le vittorie e mettere in carniere due punti che potranno rivelarsi preziosi per arrivare ai play-out con il numero maggiore di punti, anche rispetto alle avversarie del girone Est, in vista di un eventuale secondo turno play-out e della possibilità di godere sempre e comunque del vantaggio del fattore campo. Agrigento è una buona squadra, dobbiamo limitare i loro punti di forza, giocare come abbiamo fatto a Reggio Calabria e stare concentrati per 40 minuti. Vogliamo superare quest’ultimo ostacolo e poi concentrarci sui play-out, ai quali arriviamo in una buona condizione fisica e mentale, desiderosi di chiudere il discorso salvezza nel più breve tempo possibile”.
Note – Da verificare le condizioni di Metreveli e Dobbins (che stanno svolgendo lavoro differenziato), la cui presenza in campo sarà in dubbio fino alla palla a due.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati), anche in streaming su Radio Paradiso dal sito internet www.radioparadiso.it. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:25).

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) - “Si affrontano due squadre che affrontano un eccellente momento di forma, non credo che sarà una sfida tra due squadre proiettate già verso la post season. Rispetto all’andata Scafati è più completa, con più qualità e mestiere. Noi abbiamo l’obbligo di pensare a una vittoria per ottenere un piazzamento importante e il nostro miglior record di sempre in regular season. Credo che ci siano tante motivazioni per restare concentrati su questa partita. Come giocano i nostri avversari? È vero che oggi il gioco passa molto di più dalle mani degli esterni, giocatori come Jackson, Naimy e Dobbins hanno sicuramente bisogno di tanti possessi. Questo però obbliga le difese ad aprirsi e questo lascia spazi per i tagli, dove per esempio Ammannato e Fantoni sono bravissimi”.
Innocenzo Ferraro (giocatore, ala-centro) - “La partita di sabato è importante per noi, per raggiungere obiettivi importanti come il quarto posto e il record di punti della società in A2. Scafati? Difficile capire come mai si trovino in questa situazione di classifica, oggi come oggi forse è la squadra con il roster più forte del girone, quindi affronteremo sicuramente una squadra molto forte”.
Note - Roster al completo.
Media - La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP TV Pass, aggiornamenti sui canali social Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento) e Twitter (@FortitudoAG) della Fortitudo Moncada Agrigento. Differita lunedì alle 20.45 su AGTV, media partner ufficiale del club, canale 96 del digitale terrestre.



MENS SANA BASKET 1871 SIENA – PALL. VIRTUS ROMA
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Nicolini, Pierantozzi, Patti
Andata: 75-84
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/mens-sana-1871-siena-vs-unicusano-v-roma?lang=it

QUI SIENA
Giulio Griccioli (allenatore) - “Contro Roma sarà una partita speciale, perché è un avversario storico della Mens Sana che arriva dopo una settimana particolare per la società. Una partita che vuol dire tanto, in una stagione che ci ha visto protagonisti, sia in negativo che in positivo, a cui teniamo particolarmente come ci tiene la gente di Siena. Roma è una squadra scomoda da affrontare adesso, una squadra che corre tanto, molto atletica, che segna molto. Noi dovremo essere in grado mentalmente di reggere botta nelle varie spallate che Roma cercherà di dare alla partita. Dovremo fare una partita di orgoglio e ci sono tutti gli ingredienti per poterla fare. Vediamo con quali energie la faremo, ma la testa dovrà aiutarci parecchio”.
Giovanni Vildera (giocatore) - “Sicuramente cercheremo di dare tutti noi stessi per finire la stagione al meglio e mettere a frutto il nostro lavoro ed i sacrifici di tutta una stagione, ma soprattutto per dare una
soddisfazione ai nostri tifosi e chiudere quest’anno con una vittoria”.
Note – Assenti Cappelletti e Bucarelli.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

QUI VIRTUS ROMA
Fabio Corbani (allenatore) – “Non mi preoccupa il fatto che Siena giochi con la testa libera, perché noi scendiamo in campo indipendentemente dalle motivazioni degli avversari, abbiamo degli obiettivi che ci siamo posti nel corso della stagione e quello attuale è giocare per una posizione migliore, perché vincendo potremmo arrivare anche terzi o quarti e ci teniamo moltissimo a migliorare la nostra classifica. Metteremo in campo la nostra solita aggressività, la nostra intensità, per il semplice motivo che sono caratteristiche dalle quali non possiamo prescindere, senza le quali non possiamo competere con nessuno, come abbiamo toccato con mano nel corso del campionato. Sono caratteristiche importanti che i giocatori si sono costruiti allenamento dopo allenamento con generosità e tanto impegno, e quindi le metteremo in campo come sempre per farne il timbro della nostra partita. Ovviamente non è facile e non è scontato, ma abbiamo sempre dimostrato in questa stagione di poterlo fare, quindi vorremmo incanalare la partita su questi binari a noi congeniali”.
Massimo Chessa (giocatore) – “Credo abbiamo fatto una grande stagione, perché non era facile partire con una squadra nuova con tanti giocatori giovani. Ora abbiamo l’opportunità di arrivare tra il terzo e il quinto posto e da lì con i playoff arriva la parte più bella e divertente dell’anno. Personalmente credo di essere cresciuto molto quest’anno, per la prima volta ho avuto tante responsabilità, sono partito in quintetto e mi sono ritrovato a essere uno dei veterani del gruppo, spesso ho dato dei consigli ai tanti giocatori giovani che abbiamo e siamo cresciuti tutti insieme, il che è motivo di grande soddisfazione. Sabato per noi è una partita molto importante visto che possiamo ancora raggiungere il fattore campo nel primo turno di playoff e per noi sarebbe un bel traguardo, sarà una partita dura perché con Siena è sempre una sfida sentita con tanta rivalità e giocare lì non è mai facile”.
Note - Out Benetti. Ex della partita: Simone Flamini, in maglia Virtus durante la scorsa stagione.
Media - La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv martedì 25 aprile alle ore 23.00 su Teleroma 56, canale 15 del digitale terrestre.



FMC FERENTINO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: sabato 22 aprile, 20.30
Arbitri: Beneduce, Lestingi, Ascione
Andata: 54-61
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/02/15/fmc-ferentino-vs-novipiu-casale-monferrato-2?lang=it

QUI FERENTINO
Riccardo Paolini (allenatore) - “Affronteremo una squadra che storicamente dà molto fastidio a Ferentino: contro Casale c’è una striscia aperta di tre sconfitte consecutive nelle ultime due stagioni. Si tratta di una formazione molto ostica e difficile da affrontare per tutti dato che è la miglior difesa del campionato. I tifosi si divertono soprattutto quando vincono e noi faremo di tutto per cogliere un successo, la partita non avrà valore per la classifica ma dovremo giocarla come se fosse una finale, cercando di salutare il nostro pubblico con una vittoria. Sicuramente non sarà facile poiché la Novipiù recupera quasi otto palloni per match ed è in un momento positivo, avendo agguantato matematicamente i playoff dopo un avvio di stagione complicato. Noi comunque cercheremo di giocare la nostra pallacanestro e portare a casa il successo”.
Angelo Gigli (giocatore) - “Casale è una squadra molto quadrata, ha mantenuto in larga parte il gruppo della scorsa stagione e noi non siamo mai riusciti a batterli, sicuramente sanno come metterci in difficoltà. In settimana abbiamo lavorato per cercare di limitare i loro punti di forza e siamo molto determinati a regalare l’ultima soddisfazione al nostro pubblico, chiudendo la stagione nel miglior modo possibile. Anche loro vorranno vincere per guadagnare una buona posizione nella griglia playoff e arrivare pronti alla post season, hanno un sistema molto solido perciò non credo che faranno esperimenti, verranno qui per provare a vincere”.
Note - Ivica Radic non sarà disponibile in seguito all’infortunio subito sabato scorso nel match con la Virtus Roma.
Media - Sarà possibile vedere la partita in live streaming sulla piattaforma LNP TV Pass (servizio a pagamento), ascoltare la radiocronaca su radioferentino.it oppure seguire i canali social del Basket Ferentino con il live text sul profilo Twitter. La gara sarà trasmessa in differita da Extra TV (can. 94) mercoledì alle 22:45, giovedì alle 18 e alle 21:40, venerdì alle 16:30.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) - “Per noi si tratta di un impegno importante perchè dopo il raggiungimento dei playoff vogliamo anche garantirci la migliore posizione possibile. Allo stesso tempo, però, questa è stata una delle settimane più travagliate dal punto di vista degli infortuni e abbiamo parecchi punti interrogativi. Al di là del livello di preparazione che riusciremo a raggiungere dobbiamo giocare una partita di aggressività e di prontezza contro una squadra del talento di Ferentino che, oltretutto, gioca con la mente sgombra da qualsiasi tipo di pressione”.
Giovanni Tomassini (giocatore) - “Questa è l’ultima partita della regular season e sarà strana perchè Ferentino non ha più niente da chiedere al campionato, ma nessuna delle due squadre vorrà perdere la partita soprattutto perchè, per loro, si tratta dell’ultima in casa. Sono una squadra molto esperta che ha avuto dei problemi durante il campionato, ma non va sottovalutata: dobbiamo stare attenti e concentrati perchè ci giochiamo la possibilità di arrivare sesti, che forse non cambierà nulla ma per noi resta un obiettivo importante”.
Note – Ancora assente Mitja Nikolic, anche Fabio Di Bella (forte distorsione alla caviglia) non prenderà parte alla trasferta. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Marco Ramondino.
Media - L'incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.
© Riproduzione riservata
Tag A2 ovest

Fonte Lnp
D. Destri

D. Destri

Potrebbero interessarti
23/05/2017, 14:51

Fortitudo Bologna: altri 1.500 euro di multa

La Fortitudo multata per aver il pubblico di casa disturbato l’esecuzione dell’inno nazionale e per offese collettive e frequenti nei confronti dell’allenatore avversario (Pillastrini S.)

Comments Occorre essere registrati per poter commentare 3 Commenti
  • sisisisi 21/04/2017, 22.23 Mobile

    FORZA RAGAZZI !!!! CHIUDIAMO UNA SETTIMANA COI FIOCCHI CON UNA BELLA VITTORIA!!!!




    TUTTI A PALAZZO.... FORZA MENSSANA SIENA C'MON!!!

  • Gil10Sba5 21/04/2017, 18.11 Mobile

    Nel senso che ha meno remore a sparcchiare visto che non viene panchinato per questo. Comunqne sperodomani.scenda in.campo concentrato e con la voglia di giocare di squadra.

  • luke76 21/04/2017, 17.36

    Chessa che sei cresciuto tanto in questa stagione è discutibile...