Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 21/04/2017, 19.25

Brindisi, coach Esposito: 'Attenzione a Caserta'

Cardillo: 'E' una gara speciale, conta solo vincere'

Serie A
Questo pomeriggio l’assistant coach Marco Esposito e il capitano Marco Cardillo hanno incontrato i giornalisti nella sala stampa “Antonio Corlianò” presso il Palasport “E. Pentassuglia”.

A prendere per primo la parola è il coach brindisino: “In settimana abbiamo avuto qualche intoppo a causa di un virus intestinale che ha colpito alcuni giocatori, ma non è nulla di preoccupante. Domenica l'unico atleta indisponibile sarà Donzelli”.

La prossima sfida di campionato in programma è la trasferta di Caserta: “Siamo certi che la Pasta Reggia scenderà in campo per affrontare una partita vera e gagliarda, seppur senza particolari ambizioni di classifica, con l’intento di fare bella figura davanti ai propri supporters in un match sentito da entrambe le tifoserie. Dovremo farci trovare mentalmente pronti e preparati per portare a casa una vittoria per noi fondamentale in ottica playoff”.

Il capitano biancoazzurro Marco Cardillo mantiene alta la concentrazione: “Non sarà una partita semplice, anzi ci aspetta una gara complicata in un campo caldo. Dopo il calo di concentrazione con Pesaro abbiamo reagito molto bene disputando una delle migliore partite stagionali contro Milano. Adesso dobbiamo confermarci!

I playoff sono un traguardo importante sia dal punto di vista individuale che collettivo. Ognuno di noi sa bene che deve dare il 100% per se stesso e per i nostri tifosi.

Saranno in tanti al Palamaggiò e – conclude l’atleta - dovremo ripagarli con un’ottima prestazione, portandoci a casa i due punti in palio”.
© Riproduzione riservata
O. Cauchi

O. Cauchi

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 12 Commenti
  • bartolinibrindisi87 23/04/2017, 13.23 Mobile
    Citazione ( Newbasketbrindisi 23/04/2017 @ 09:01 )

    se capo perde con avellino e ribaltiamo in casa con loro la vittoria a venezia non sarebbe indispensabile

    e secondo te c era la possibilita che avellino andasse a capo per vincere la partita? per andare ai play off dobbiamo vincere oggi, battere capo di almeno 5 punti e poi vincere a venezia . cosi facendo eviteremmo anche di giocare contro milano . non ci sono alternative

  • Newbasketbrindisi 23/04/2017, 09.01
    Citazione ( bartolinibrindisi87 22/04/2017 @ 14:06 )

    judgement day . anche se dobbiamo vincere a venezia , in quella partita si vedra di che pasta sono fatti i nostri player

    se capo perde con avellino e ribaltiamo in casa con loro la vittoria a venezia non sarebbe indispensabile

  • TheAnswer 22/04/2017, 22.15 Mobile
    Citazione ( Arrestigu50 22/04/2017 @ 19:28 )

    Ci sarebbe piaciuto affrontarvi più sereni....In bocca al lupo lo stesso...Vi siamo vicini più che mai...

    Grazie! Oramai siamo abituati a vivere nella più totale incertezza del futuro.

  • Arrestigu50 22/04/2017, 19.28
    Citazione ( TheAnswer 22/04/2017 @ 09:30 )

    E ne saremo ancora meno nel match serale con Sassari...

    Ci sarebbe piaciuto affrontarvi più sereni....In bocca al lupo lo stesso...Vi siamo vicini più che mai...

  • Semprejuve 22/04/2017, 15.02 Mobile
    Citazione ( bartolinibrindisi87 22/04/2017 @ 14:08 )

    se perdiamo anche a caserta bisognera fare una conferenza per annunciare il nostro ritiro dal campionato.

    Alla luce delle ns numerose assenze , in caso di sconfitta a Caserta , giocatori e tecnici brindisini dovranno davvero andare a nascondersi .

  • gusmanedemattei 22/04/2017, 14.11 Mobile
    Citazione ( bartolinibrindisi87 22/04/2017 @ 14:08 )

    se perdiamo anche a caserta bisognera fare una conferenza per annunciare il nostro ritiro dal campionato.

    Dici che a Cremona abbiamo ancora speranze? Caserta, Pesaro, adesso Brindisi?

  • bartolinibrindisi87 22/04/2017, 14.08 Mobile

    se perdiamo anche a caserta bisognera fare una conferenza per annunciare il nostro ritiro dal campionato.

  • bartolinibrindisi87 22/04/2017, 14.06 Mobile

    judgement day . anche se dobbiamo vincere a venezia , in quella partita si vedra di che pasta sono fatti i nostri player

  • TheAnswer 22/04/2017, 09.30
    Citazione ( Semprejuve 21/04/2017 @ 19:45 )

    E noi saremo in pochi ( fiducia , convinzione , entusiasmo ai minimi storici ) forse come mai accaduto a Caserta in lega A.

    E ne saremo ancora meno nel match serale con Sassari...

  • rivettitiziano 21/04/2017, 22.57 Mobile

    Anche io penso che saremo pochi .....

  • Semprejuve 21/04/2017, 19.45 Mobile
    Citazione ( laspadanellaroccia 21/04/2017 @ 19:35 )

    Saranno in tanti (brindisini) ....

    E noi saremo in pochi ( fiducia , convinzione , entusiasmo ai minimi storici ) forse come mai accaduto a Caserta in lega A.

  • laspadanellaroccia 21/04/2017, 19.35 Mobile

    Saranno in tanti (brindisini) ....