Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
America 08/02/2012, 18.59 Comments 0 Rumors

I Mets de Guaynabo dicono NO ad Allen Iverson

La squadra è stata tentata ma ha detto NO ad AI

America

I Mets de Guaynabo, squadra del campionato portoricano, hanno ammesso che Greg Moore ha offerto loro Allen Iverson. La squadra però, dopo una lunga riflessione, ha detto NO alla ex stella NBA.

Allen Iverson era disposto ad accettare il massimo salariale previsto a Porto Rico, ossia $5.000 dollari a settimana chiedendo in più solo un autista.

"Alla fine chiedeva solo un autista in più rispetto al massimo previsto. Niente di irrealizzabile. E' stata davvero una tentazione. Stiamo parlando di una super stella NBA. Però siamo già al completo, anche per un giocatore del calibro di Iverson. Lo abbiamo ringraziato ed abbiamo detto no" ha detto Loubriel. "Iverson avrebbe sicuramente dato più risalto al nostro campionato però bisogna anche vedere in che condizioni fisiche è.

L'agente di Moore sta ora contattando le altre squadre portoricane per vedere se sarà possibile finalizzare un accordo.

Se i Mets de Guaynabo non hanno voluto prendere Iverson, gli Indios de Mayaguez sono interessati ad A.I.

"Iverson è un giocatore che porterebbe tanta visibilità al movimento. Mi piacerebbe parlare con il suo agente" ha detto Jose Ito Vargas, presidente della squadra.

 

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 0 Comments