Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
NBA 21/04/2010, 11.59 Comments 0

Bargnani: 'Pronto a diventare la stella di Toronto'

Il Mago parla della stagione, della caviglia, del futuro di Toronto e della nazionale

NBA

In una intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Andrea Bargnani parla della delusione per l'esclusione dai playoff, del suo futuro a Toronto e della sua presenza nella nuova nazionale di Simone Pianigiani.

Questi gli estratti più interessanti:

"Siamo delusi e non avrei mai pensato che dopo 82 partite si potesse decidere tutto all'ultima giornata. Abbiamo avuto troppi alti e bassi soprattutto dopo l'All-Star Game" ha detto Il Mago che ha parlato della situazione della sua caviglia.

"C'è uno sperone osseo che da fastidio. Stiamo valutando anche la possibilità di un intervento chirurgico ma spero di evitarlo".

Il lungo romano ha parlato anche del futuro dei Raptors, che rischiano di perdere Bosh.

"Se Chris andrà via sono pronto a diventare l'uomo franchigia: le reponsabilità non mi hanno mai spaventato".

La chiosa finale è sulla nazionale ed i tanti dubbi sulla sua presenza.

"Ci tengo molto ad esserci ma sia chiara una cosa: svolgere il lavoro fisico con i Raptors, fare il camp e poi due mesi con la nazionale non è possibile. Non reggerei lo sforzo, dobbiamo trovare un compromesso, qualcosa che abbia senso per tutti. Ho dei limiti fisici e devo rispettare chi mi paga lo stipendio".

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 0 Comments