Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
NBA 24/06/2013, 23.15 Comments 11 Official

I Philadelphia 76ers licenziano Adam Aron

L'executive aveva anche una piccola percentuale delle azioni della squadra

NBA

Come riportato dal Philadelphia Inquirer, i Philadelphia 76ers hanno licenziato il CEO Adam Aron, uno degli esponenti di spicco della franchigia. Aron aveva anche una piccola quota delle azioni della franchigia e non è ancora chiaro se continuerà a detenere questa piccola quota o se la cederà definitivamente.

La mossa è stata voluta fortemente dal nuovo GM e presidente esecutivo dei Sixers, Sam Hinkie. Aron era noto soprattutto per avere un rapporto molto diretto con i fan su Twitter, criticando anche aspramente la squadra, cosa che Hinkie non gradisce affatto.

Nel ruolo di CEO arriverà a Philadelphia Scott O'Neil, ex-presidente del Madison Square Garden Group.

O. Cauchi

O. Cauchi

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 11 Comments