Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
NBA 08/04/2013, 10.57 Comments 47 Rumors

Danny Ainge a Roma per Gigi Datome

Dopo Hammond e Colangelo il presidente dei Celtics a Roma per il capitano Virtus

NBA

Dopo John Hammond dei Milwaukee Bucks e Bryan Colangelo dei Toronto Raptors, il terzo manager NBA di nome, presente a Roma per visionare Gigi Datome, è stato Danny Ainge, presidente dei Boston Celtics.

Ainge era tra il pubblico nella sfida che la Virtus Roma ha perso in casa, dopo un'overtime, contro la Sidigas Avellino.

Il manager dei Celtics non ha di certo ammirato il miglior Datome della stagione. Il capitano dell'Acea ha chiuso la partita segnando 14 punti con 7 rimbalzi ma tirando con 3/11 da due (27.3%) e 2/8 da tre (25%).

La presenza di Danny Ainge a Roma, che prima di arrivare in Italia è stato in Croazia a visionare Dario Saric ed in Grecia a vedere il nuovo fenomeno Giannis Adetokunbo, conferma quando Datome sia oramai un nome importante per il prossimo mercato NBA.

Datome ha ancora un anno di contratto con la Virtus Roma ma ha un accordo sulla parola con il presidente Toti in caso di importante chiamata dalla NBA. 

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 47 Comments