Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
NBA 11/02/2012, 10.18 Comments 0 Injury

Gallinari ai tifosi sulla Twitcam: 'Torno tra un mese'

Il Gallo ha anche detto di voler finire la carriera a Milano

NBA

 

Danilo Gallinari ha passato ieri una mezzora in videochat con i suoi tifosi, tramite Twitter, rispondendo alle tante domande che gli sono arrivate.
Ecco le risposte più importanti di Gallinari, riportate da La Gazzetta dello Sport.

"
La caviglia è migliorata abbastanza in questi 3 giorni - spiega Danilo -. Ho fatto terapie intensive per recuperare e sono contento. Tornerò tra un mesetto, vedremo. La terapia è lavorare in palestra. Questa settimana non sto seguendo la squadra per fare terapie, ma presto tornerò a viaggiare con i miei compagni. L'All Star Game? Peccato, quest'anno c'era la possibilità di andarci ma purtroppo non ci siamo riusciti. I miei Nuggets? Siamo in un periodo un po' difficile anche perché abbiamo un po' di infortunati - dice Gallinari a proposito dei suoi Nuggets, reduci da 5 sconfitte consecutive -. Non è facile, ma sono alti e bassi che possono esserci in una stagione come questa. Ma già a Indiana abbiamo l'occasione per riprenderci. Il nostro obiettivo resta quello di andare ai playoff e passare almeno un turno. Coach Karl? Abbiamo un rapporto super, speriamo di passare tanti anni insieme. Lawson? E' molto divertente, un ragazzo con cui è bello passare del tempo fuori dal campo. La città? E' fantastica, ci sono un sacco di cose da fare e non manca nulla. E poi tutti ci supportano. Kobe o Lebron? Lo stile di Kobe mi piace di più, ma anche LeBron è un giocatore super. Ma per l'Mvp voto Kevin Durant: il più forte è lui e lo dico da tempo. Blake Griffin? Spero non mi schiacci mai in testa. Nash? E' incredibile, soprattutto per quello che riesce a fare alla sua età. Entrerà nella Hall of Fame, quindi complimenti. Chi vince il titolo? Una stagione compressa come questa potrebbe favorire una outsider, ma ora è difficile fare dei pronostici. A inizio aprile si capirà di più. Il mio futuro? Tornare in Italia a fine carriera? Non lo so, ma al momento nella mia testa c'è l'idea di giocare ancora per Milano quando sarò un po' più vecchiotto. L'Olimpia è la mia squadra e continuo a seguirla e quella in Eurolega è stata una bella vittoria. Ora spero batta Sassari e riesca a vincere la Coppa Italia. La Nazionale? Abbiamo giocato insieme per la prima volta la scorsa estate ed è andata come è andata, ma non si è mai vista una squadra che facesse bene al primo anno. C'è tanto da lavorare, ma sono certo che in futuro i risultati miglioreranno. Vedremo quest'estate quali saranno i programmi e quali saranno le mie condizioni, poi deciderò se giocare o no. Che altri sport seguo? Sono un tifoso del Milan, l'Inter non mi piace - risponde in inglese alla domanda di un tifoso -. Per noi rossoneri è un brutto momento, ma sono certo che torneremo. Siamo una bella squadra e speriamo di vincere qualcosa a fine stagione" ha detto il Gallo che ha chiuso parlando del rugby "Speriamo che l'Italia di rugby faccia bene contro l'Inghilterra, che è una squadra importante. Sarà una partita fondamentale, vedremo cosa combineranno i ragazzi".

 

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 0 Comments