Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 24/08/2013, 14.52 Comments 36 Official

Virtus Roma, ufficiale la firma di Jimmy Baron

Il tiratore sbarca in Italia

Serie A

La Virtus Roma comunica l’ingaggio di James Edward “Jimmy” Baron jr., guardia americana che nell’ultimo anno ha giocato nel Lokomotiv Kuban, squadra vincitrice dell’ultima Eurocup. Nato a East Greenwich il 23 maggio 1986, Baron è un giocatore perimetrale dalle doti non comuni, dotato di un’ottima capacità di tiro sia dalla media che dalla lunga distanza. Alto 191 cm per 89 kg di peso, lo statunitense ha sottoscritto un contratto annuale.

Dopo aver mosso le prime esperienze cestistiche alla Worcester Academy e nella Bishop Hendricken High School, Baron trascorre gli anni universitari al Rhode Island College, con cui milita in NCAA a partire dalla stagione 2005-06. Già al primo anno si distingue come uno dei giovani più interessanti, entrando a far parte dei migliori rookie della Atlantic Conference, grazie a 8.7 punti e 2.8 rimbalzi con il 41.8% da 2 e il 35.9% da tre in 24.3 minuti di media nelle 27 partite. Nell’anno da sophomore incrementa ancora le sue cifre: in 32 partite (28.3 minuti di media) fa registrare 14.6 punti, 2.2 rimbalzi con il 48.7% da 2 e il 47.8% da tre. Conferma le buone referenze con altre annate positive: nel 2007-08 sono 14.2 punti con il 42.9% da due e il 40.6% da tre, 2.1 rimbalzi in 33 partite con una media di 28.3 minuti giocati, mentre nell’ultimo anno chiude con 17.4 punti con il 46.5% da 2 e il 45.4% da tre con 2.7 rimbalzi in 34 partite con 32.5 minuti di media.

Per l’esordio tra i professionisti Baron sceglie la Turchia e firma a Mersin, squadra in cui trova subito ampio spazio: in 29 partite e 28.6 minuti di media fa registrare 16.4 punti con il 53.3% da due e il 43.4% da tre e 2.5 rimbalzi. L’anno successivo passa agli spagnoli del San Sebastian dove rimane per due anni: alla prima stagione segna una media di 15 punti con il 46,3% da due e il 45.5% da tre con 28.8 minuti disputati in 34 presenze. Si ripete con un buon rendimento anche nel 2011-12, con 11.9 punti messi a segno con il 52.8% da due e il 32.8% da tre in 37 presenze e 25 minuti di media. Nell’ultimo campionato si trasferisce ai russi del Lokomotiv Kuban, con i quali vince la Eurocup. In campionato mette a referto 11 presenze con 7.8 punti con il 70% da 2 e il 36.4% da 3 in 14.9 minuti di media, mentre in Europa realizza 10.7 punti con il 51.7% da 2 e il 44.2% da 3 con una media di 21.8 minuti in 12 presenze in Eurocup e 9.8 punti con il 48.6% da 2 e il 45.1% da 3 con una media di 21.1 minuti in 16 presenze nella VTB.

Il gm Nicola Alberani ha parlato del nuovo arrivo: «Baron è un giocatore di livello assoluto che ci dà una dimensione perimetrale importante. Abbiamo avuto ottime referenze su di lui come persona e questo è basilare per fare parte della famiglia Virtus. Ci tengo a ringraziarlo fin d'ora perché ha fatto un sacrificio economico importante per venire a far parte del nostro progetto».

Anche coach Luca Dalmonte ha espresso le sue impressioni sull’americano: «Baron è un giocatore di grandissima qualità, uno specialista che va ad integrarsi perfettamente nel mosaico costruito. Credo che ci dia quel talento offensivo e quelle caratteristiche d’attacco di cui abbiamo bisogno per dare al gruppo la giusta quadratura».

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 36 Comments