NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 30/08/2012, 12.08 Comments 15 Official

Juve Caserta, ufficiale la firma di Jeleel Akindele

Il centro firma a Caserta

Serie A

La Juvecaserta comunica di aver sottoscritto un contratto per la prossima stagione sportiva con il giocatore Jeleel Akindele, centro di 214 centimetri di passaporto nigeriano. Nato ad Abeokuta il 2 aprile 1983, il nuovo bianconero, dopo le prime esperienze cestistiche nella capitale Lagos, si è trasferito alla High School Coastal Christian a Virginia Beach. Al College ha giocato con Chicago State dove nel 2005 ha vinto il titolo di difensore dell’ anno della Mid-central College Conference prima di trasferirsi in D-League ai Fort Worth Flyers. Con la squadra texana ha vinto la regular season nel 2006 perdendo poi la finale contro gli Albuquerque Thunderbird, squadra del New Mexico. Nello stesso anno ha partecipato con i Dallas Mavericks al Southern California Summer Pro League e, quindi, alla D-League con la formazione del Fort Worth Flyers (44 gare, 7.9 punti, 4.7 rimbalzi) . Con la stessa squadra, dopo aver preso parte al Golden State Warriors (NBA) preseason camp, ha disputato anche la stagione 2006-2007 (48 partite, 8.3 punti, 6.8 rimbalzi). La stagione successiva ha giocato 11 gare con lo Iowa Energy (D-League) prima di approdare in Europa, al Pau-Orthez con cui ha disputato 18 partite di Lega pro francese (10.8 punti, 6.6 rimbalzi), e due di ULEB Cup (10 punti e 10,5 rimbalzi di media). Nel 2008/2009, dopo la Summer League di Las Vegas con i Toronto Raptors, è chiamato da coach Sacripanti alla Scavolini Pesaro, dove in 33 partite ha messo a segno una media di 11,1 punti e 6,7 rimbalzi tirando con il 58.2%, da 2, il 50.0% da 3 ed il 62.6% nei liberi. Presente alla Summer League di Las Vegas anche l’anno seguente dove ha chiuso la stagione in Francia  con il Rouen basket. Nel 2010/2011 è chiamato in Russia dal BC Nizhny Novgorod, con cui ha giocato 2 partite di Russian League (11.0 punti, 7.5 rimbalzi) ed una di EuroChallenge (9 punti) prima di ritornare, a dicembre, in Italia, alla Montepaschi Siena per prendere parte a sei gare di Euroleague. L’anno seguente lo ha visto protagonista prima in Russia con lo Spartak Primorie Vladivostok (Russian League: 7 partite, 7.7 punti, 3.7 rimbalzi, 74.2% da 2, 53.3% nei liberi;qualificazioni di Eurochallenge: 2 partite, 7.0 punti, 8.5 rimbalzi) e poi al Petrochimi Bandar Imam Harbour (Iran-Superleague). Nella stagione 2011/2012 ha giocato nel campionato cinese con lo Jiangsu Tongxi, facendo registrare 15.5 punti e 14.7 rimbalzi a partita con il 70.8% da 2 ed il 71.4% nei liberi.

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 15 Comments