NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 03/08/2012, 09.54 Comments 5 Official

Enel Brindisi, ufficiale l'arrivo di Scottie Reynolds

Il giocatore torna in Italia dopo la breve esperienza a Veroli

Serie A
L’Enel Basket Brindisi comunica di aver ingaggiato per il prossimo campionato di Lega A il giocatore statunitense Scottie Reynolds, nato a Huntsville (Alabama) il 10/10/1987, ruolo play-guardia, statura mt. 1.88, peso kg. 87. Scottie Reynolds dopo il liceo gioca con la prestigiosa università di Villanova. Rookie dell’anno 2006-2007, nel 2008 ottiene la partecipazione alle Top 16 del torneo NCAA. Nella stagione successiva trascina Villanova, con un record di 26 vittorie su 33 partite, al tabellone finale ed è assoluto protagonista dei playoff conquistando la Final Four di Detroit dove però perde in semifinale con North Carolina. Ad aprile 2009 entra nel Draft NBA ma opta per continuare l’università, venendo nominato tra le migliori matricole che completano il ciclo scolastico. Giunge in Italia, a Veroli, per il campionato di Legadue 2010-2011 ma gioca solo 4 partite e poi preferisce ritornare negli Stati Uniti e vestire la maglia di Springfield nella D-League. Nella scorsa stagione, dopo alcune brevi esperienze nelle Filippine e in un camp degli Utah Jazz, si stabilisce a gennaio in Turchia dove disputa un’ottima seconda parte di campionato con la squadra di Antalya (14 partite con, in media, 32,8 minuti giocati e 18,3 punti segnati). Il nuovo giocatore dell’Enel Basket Brindisi, oltre a grandi doti tecniche ed atletiche, è spinto da un gran carattere ed assoluta determinazione per far bene e per distinguersi in campo, ponendosi, comunque, sempre al servizio della squadra.
E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 5 Comments