NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 21/10/2011, 16.16 Comments 22 Rumors

La risposta di Noel Biderman di AshleyMadison.com al NO di Toti

Il presidente di AshleyMadison ha rilasciato alcune dichiarazioni sul NO di Toti alla sua offerta

Serie A

“Più di ogni altra cosa, sono dispiaciuto per i tifosi della Virtus Roma che hanno visto sfumare l’occasione di avere il Mago in squadra. Toti ha rifiutato la nostra offerta di sponsorizzazione dal valore di un milione e mezzo di euro per quattro anni ma auguriamo ugualmente alla squadra e soprattutto ai tifosi il meglio per la nuova stagione.”

Dopo una lunghissima trattativa e non pochi condizionamenti esterni, il presidente Claudio Toti rifiuta una cifra da capogiro (un milione e mezzo di euro) e l'ingaggio a gettone di Andrea Bargnani per motivazioni relative ai principi etici della famiglia Toti.

 “In merito alla nostra sponsorizzazione, si è parlato di problemi etici ma ci tengo a ribadire che con il nostro sito non facciamo niente di male. Il tradimento esisteva anche prima, offriamo solo una piattaforoma di comunicazione come Facebook e molte altree. A questo punto, spero che Toti non associ il nome della Virtus Roma a marchi di alcolici, sigarette o scommesse”.

Noel Biderman, fondatore e presidente di Ashley Madison commenta con queste parole il “no” della Virtus Roma, ufficializzato questa mattina in conferenza stampa.

“Mi auguro che la Virtus Roma vinca per i suoi tifosi. In caso contrario, potrebbe causare loro  molta frustrazione e, si sa, la frustrazione aumenta le avventure extra coniugali. Chissà che per compensare, alla fine, non saranno i tifosi stessi a fare un salto sul nostro sito… sarebbe un vero smacco per la Virtus che ha detto no proprio per tutelarli dalla tentazione e salvaguadarne l’integrità morale!”

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 22 Comments