NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 19/10/2011, 10.50 Comments 36 Injury

Virtus Roma, per chiudere con Bargnani manca solo il sì di Toti

Seguire o non seguire la morale?

Serie A

L'accordo per portare Andrea Bargnani alla Virtus Roma durante il lockout nella NBA è cosa fatta, manca solo il sì del presidente della società, Claudio Toti, che è ancora 'frenato' da questioni etiche.
In cerca da tempo di uno sponsor, Toti non avrebbe mai immaginato di dover chiamare la sua squadra Ashley Madison Roma e proprio questo lo fa tentennare.
Vicini al Vaticano ed in un paese in cui la Chiesa Cattolica ha una forte influenza, sponsorizzare un sito che promuove gli incontri e le relazioni extraconiugali potrebbe creare forti critiche alla squadra ed alla dirigenza, anche se, come dice giustamante Biederman al La Stampa "La Chiesa è bene che non entri nel mondo del business".
Come confermato anche al Toronto Star dallo stesso Biederman, fondatore del sito AshleyMadison.com, "siamo al 90% dell'accordo", quel 10% è per l'appunto l'ok del presidente Toti.
"Stiamo provando a portare Bargnani a Roma per due motivi: primo perché in Italia ha lavorato per una delle agenzie sportive più importanti (la Interperformances, ndr) e secondo perché da poco abbiamo aperto il sito anche in Italia, il nostro 16esimo paese" ha detto Biderman.

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 36 Comments