NanoPress
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 07/10/2011, 10.18 Comments 31 Rumors

Claudio Sabatini: 'E' tutto nelle mani di Kobe Bryant'

Claudio Sabatini ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta proponendo anche Milano tra le squadre in cui potrebbe giocare Kobe se Pelinka gli chiedesse di firmarlo per un anno

Serie A

Claudio Sabatini ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta dello Sport sull'affaire Kobe Bryant. Di seguito gli estratti più importanti delle dichiarazioni del presidente della Virtus Bologna.

"Una partita di Kobe Bryant in Italia interesserebbe milioni di tifosi. Purtroppo la Legabasket non ha raccolto l'adesione dei club per la vendita dei diritti tv internazionali. Così con Lefebre della Benetton Treviso abbiamo pensato all'idea dell'amichevole che ci liberasse dai vincoli contrattuali con la Rai e La7. In poche ore tre network stranieri si sono detti disponibili a trasmettere l'evento. Il vantaggio dell'amichevole è che ci permette di organizzare l'evento anche all'ultimo. Nella notte avremo una nuova conference call. Kobe ha due offerte, per 40 giorni e per una partita. Noi abbiamo fatto tutto il possibile, ora sta a lui decidere. Nel caso in cui Pelinka mi chiedesse di fare un contratto annuale sarebbe dura per me. Potrei prenderlo per due o tre mesi e poi a gennaio potrebbe prenderlo l'Olimpia Milano. Sarebbe un colpo clamoroso per il basket italiano. E' una mia idea e non ho intenzione di chiamare Proli. Sono certo che se viene a Bologna poi fatica ad andare via".

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 31 Comments