Nano Press
Facebook Twitter Google+ YouTube Instagram RSS Feed Italiano English
Serie A 05/07/2011, 13.11 Comments 2 Official

Benetton Treviso, ufficiale l'ingaggio di Gal Mekel

Gal Mekel è il primo innesto della nuova Benetton Basket 2011/2012

Serie A

Gal Mekel è il primo innesto della nuova Benetton Basket 2011/2012:  israeliano, playmaker classe 1988, alto m.1,94. La squadra trevigiana ha battuto la concorrenza di molte squadre italiane e spagnole che erano sul giocatore da tempo. Nato a Petah Tiqwa, al centro di Israele, il play proviene dall'Hapoel Gilboa Galil, squadra con la quale ha militato negli ultimi 3 anni togliendosi molte soddisfazioni, oltre al titolo di Miglior Giocatore del campionato nel 2009 ha infatti vinto anche il titolo nel 2010 rompendo la pluridecennale egemonia del Maccabi. 

Mekel, è un prodotto del programma Maccabi Tel Aviv junior; è stata una stella del Nike International Junior Tournament 2005. Per due anni (2006-2008) ha poi giocato in USA nel college di Wichita State University (NCAA) con 13 punti e 6 assist di media prima di ritornare in Israele e firmare un accordo a lungo termine con il Maccabi nel 2008. Tel Aviv lo gira subito in prestito a Galil dove si rende protagonista di una stagione fantastica da MVP della Lega chiusa in semifinale playoff proprio contro il Maccabi, dove ritorna al termine della stagione. A Tel Aviv però trova ancora una volta pochi minuti così torna all’Hapoel Gilboa Galil e dopo una grande annata ha un ruolo chiave nella conquista dello scudetto con la storica vittoria nelle finali sul Maccabi (7.9 punti e 4 assist di media).     

Nell'ultima stagione a Galil invece 31 minuti di utilizzo medio, 13 punti, 6 assist e 4.2 rimbalzi a partita, arrivando ancora una volta in fondo: in finale contro il Maccabi. Ha giocato anche i preliminari di Eurolega con 15.5 punti a gara. Nella regular season di Eurocup invece, ha totalizzato sempre 31 minuti, 10 punti e 6.3 assist di media. 

Ecco le esperienze con la selezione israeliana: è stato membro della Nazionale Under 16, Under 18, Under 20 e di quella maggiore. Ha giocato gli Europei Under 18 nel 2006, quelli Under 20 nel 2007 e nel 2008 e ha partecipato alle Universiadi 2009 di Belgrado.  

 

Claudio Coldebella, GM biancoverde, presenta così il neo arrivo: 'E' un giocatore di alto livello, giovane e in grande crescita. Le sue cifre e il suo essersi imposto addirittura come MVP in un campionato tradizionalmente ricco di esterni di alto livello come quello israeliano è garanzia di qualità. Il ragazzo è entusiasta di vestire la nostra maglia e di giocare con noi in Italia, sarà un’addizione importante e una bella novità per il campionato italiano

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 2 Comments