Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTubeRSS Feed Italiano English
Serie A 14/01/2011, 18.49 Comments 0 Official

Colpaccio di Treviso, firmato Brian Skinner

Il lungo ha 12 anni di esperienza NBA alle spalle

Serie A

La Benetton Basket annuncia l’inserimento nel roster del centro USA Brian Skinner, per completare il pacchetto dei lunghi vista l’indisponibilità di Sandro Nicevic. Il nuovo giocatore domani sarà a Treviso ed assisterà al match contro la Pepsi Caserta.
Dopo le visite mediche ed espletate le formalità burocratiche, lunedì Skinner verrà presentato alla stampa alle ore 12.00 nella sede della Benetton Basket a La Ghirada.
Brian Skinner, nato a Temple (Texas) il 19 maggio 1976, proviene dai Milwaukee Bucks (NBA).
In totale la sua carriera NBA parla di oltre 600 gare giocate in 12 stagioni, con medie di 4.8 punti e 4.7 rimbalzi a partita. 
Si tratta di un centro di 206 cm., giocatore con grande esperienza NBA, roccioso difensore e rimbalzista con particolare predilezione al gioco interno in attacco, con buoni movimenti vicino a canestro.
Ha giocato dal ’98 al 2001 con i Los Angeles Clippers (che lo scelse al primo giro con il n°22 dopo l’uscita dal college di Baylor), poi Cleveland, Philadelphia, Milwaukee dove nel 2003/04 giocò la sua migliore stagione NBA (10.5 punti e 7.3 rimbalzi, con 1 stoppata a gara e il 57% dal campo), poi Sacramento, Philadelphia, Portland e ancora Milwaukee e Phoenix, prima del ritorno nel 2008/09 e 2009/10 ai Clippers. In questa stagione è entrato nel roster dei Milwaukee Bucks, da cui è uscito qualche giorno fa.
Ha un record personale di 23 punti (vs Denver nel 2000), di 6 stoppate (vs Memphis nel 2001) e di 19 rimbalzi (vs Philadelphia nel 2005).

E. Carchia

E. Carchia

Sportando Pro
Comments You must be registered to post a comment Image 0 Comments